La Cassazione si è pronunciata su 4 indagati per l’operazione “Castello”

950

La VI sezione penale della Corte di Cassazione ha annullato senza rinvio l’ordinanza del tribunale del riesame di Messina che aveva confermato la custodia cautelare in carcere per Liborio Mileti, disponendo l’immediata scarcerazione; invece ha annullato con rinvio per nuovo giudizio dinanzi al tribunale del riesame di Messina per Antonino Conti Mica Antonino e Gaetano Liuzzo Scorpo, difesi dagli avvocati Alessandro Pruiti, Salvatore Silvestro, Laura Todaro, Flavia Galbato. E’ stato infine disposto il rigetto per Nicolino Gioitta.  Tutti sono indagati nell’ambito dell’operazione “Castello”.