Naso, i Fratelli Mancuso domenica al Teatro Vittorio Alfieri

388

Domenica 14 aprile, alle ore 21:30, il Teatro Vittorio Alfieri di Naso ospiterà i Fratelli Mancuso nel loro spettacolo dal titolo “Canto essenziale”, inserito nella rassegna “Il Teatro siamo noi”.

I Fratelli Mancuso, Enzo (canto, chitarra, saz baglama, saz divan, ghironda, violino, sipsy) e Lorenzo (canto, chitarra, harmonium, percussioni), sono nati a Sutera (in provincia di Caltanissetta) e da questo piccolo e arido lembo di terra hanno conquistato il mondo, diventando indiscussi ambasciatori della Sicilia più arcaica e commovente.
Il loro unico e suggestivo modo di interpretare la nuova canzone folk racchiude in sé tutta la loro esperienza di uomini emigrati in terre lontane e sconosciute e tutto l’Amore e la nostalgia per la terra natìa.
Il loro è un Canto essenziale, intimo, semplice, necessario come l’aria per respirare; un bisogno primario da soddisfare per esprimere se stessi e il loro mondo interiore ricco di un’eccezionale sensibiltà.
Il concerto affida alla nudità della voce e a una scelta attenta degli strumenti il compito di guidare il pubblico attraverso le tappe più significative del percorso umano e musicale dei Fratelli Mancuso. Canzoni, canti sacri a cappella, narrazioni, poesia, a formare una trama in cui musica e vita si intrecciano in un’armonica figura di espressività e passione.
Teatro del viaggio è la Sicilia, bussola della loro ricerca continua e ponte tra le opposte sponde del mare Mediterraneo, da cui lanciare lo sguardo su affinità e accordi di poesia e di musica.
Ancora una volta l’isola fa tremare la voce, si fa sussurrare e gridare e cantare, nelle mille modulazioni di accenti, cadenze, melismi: un alfabeto che risuona e di volta in volta si fa memoria.
Si percorrono i suoi sentieri attraversando, con il canto, paesi e lingue: siciliano, arabo, spagnolo, latino, greco, la lingua immaginata dei migranti in viaggio sul Canale di Sicilia, con l’anima sospesa su un barcone, come sul ciglio di un nero precipizio, nella ormai quotidiana lotta della vita contro la morte.
I Fratelli Mancuso saranno al Teatro Vittorio Alfieri di Naso alle ore 21:30 del 14 aprile, Domenica delle Palme, e per l’occasione daranno prova dell’eccezionalità dei tradizionali canti polivocali legati alla Settimana Santa in Sicilia, patrimonio immateriale preziosissimo della nostra splendida terra.
INFO E PRENOTAZIONI
Ufficio Turistico 0941960076
ufficioturistico@comune.naso.me.it