Ficarra rinsalda il gemellaggio con Vigevano

570

Ficarra in festa per le celebrazioni in onore di Maria SS Annunziata, patrona della città.
Una festa sentita da chi vive nel centro collinare, chi è emigrato all’estero e soprattutto dalla numerosa comunità ficarrese che vive a Vigevano, città che per questo motivo da trent’anni è gemellata con il centro tirrenico.
E proprio per rinsaldare questa unione, stamattina, una delegazione istituzionale di Vigevano, composta dal sindaco Andrea Sala, dal suo vice Andrea Ceffa e dall’assessore al bilancio, Nunziata Alessandrino (originaria di Ficarra) è stata ricevuta nella sala consiliare.
Una cerimonia sobria, per ribadire il rapporto di amicizia tra i due comuni e la volontà di avviare nuove collaborazioni anche attraverso i rispettivi eventi culturali.
Il sindaco Sala, ricordando il contributo offerto dai ficarresi nello sviluppo della città pavese, ha anche tenuto a sottolineare come (nonostante le differenti realtà) i problemi dei primi cittadini siano molto simili a qualsiasi latitudine. nt 4;\lsdprio