Pesca, controlli straordinari sulla tracciabilità operati dalla Guardia Costiera nella zona di Sant'Agata Militello

930

Si è conclusa con una serie di sequestri l’intensa attività di controllo, protrattasi negli ultimi 10 giorni e che ha coinvolto l’intero territorio costiero del Circondario Marittimo di Sant’Agata Militello. Gli uomini del circomare hanno effettuato il pattugliamento con il dispiegamento giornaliero combinato di pattuglie terrestri e delle Unità navali dell’area di pertinenza, tra Tusa e Brolo. Lo  scopo dell’operazione eseguita  sotto  il  coordinamento  dell’ufficio guidato dal tenente Michele Rossano, è da ricondursi alle ormai consolidate politiche nazionali e comunitarie intraprese per la salvaguardia delle risorse biologiche del mare dai fenomeni della pesca illegale,  nonché  per  la  tutela  del  consumatore  finale  dei  prodotti ittici  freschi  e  congelati  immessi  nella  filiera  della  pesca  per  fini  commerciali
Nell’ambito dell’attività  svolta  sono  stati  eseguiti più  di 50 controlli, applicate 6  sanzioni amministrative  per  un  totale  complessivo  di  10 mila euro,  eseguiti  2  sequestri  di  prodotti  ittici  per 50 chili ed operati 4 sequestri di attrezzi da pesca per un a lunghezza complessiva di 2.500 metri. L’applicazione delle sanzioni e dei sequestri deriva sostanzialmente dall’accertata violazione delle norme   che   regolamentano   la   tracciabilità   dei   prodotti   ittici   destinati alla   commercializzazione.Nel  contempo,  sono  state  adottate  ulteriori misure  di  contrasto e repressione  del  fenomeno dell’utilizzo  indiscriminato  di  reti  da  pesca non  correttamente identificate e segnalate in mare, riconducibili ad un utilizzo illegale  da parte di soggetti non autorizzati.
Specifici controlli  proseguiranno anche nel  corso  delle  prossime  settimane         al  fine  di  assicurare  la corretta  commercializzazione  dei  prodotti  ittici  che  giungeranno  sulla  tavola  dei  consumatori,  in  previsione  peraltro delle imminenti festività pasquali