Naso, 19enne in coma a seguito di un incidente autonomo

5389

È stato trasportato in elisoccorso questa mattina, dall’ospedale di Patti al Presidio Ospedaliero di Villa Sofia, a Palermo, il 19enne di Naso vittima di un grave incidente autonomo nella notte.

Il giovane viaggiava a bordo del suo motorino insieme ad una ragazza, quando intorno alle 4.30 del mattino ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro un muro in contrada Munafò.
Gravi le ferite riportate dal ragazzo, che è stato subito trasportato in ambulanza all’ospedale “Barone-Romeo”, e stamattina trasferito a Palermo, dove si trova ricoverato in prognosi riservata al Presidio “Villa Sofia”. Il giovane è in coma.
Per la ragazza che viaggiava con lui solo qualche lieve escoriazione.