Protesta lavoratori Asu, la solidarietà degli amministratori

794

Non ci stanno ad essere declassati a precari di categoria B e chiedono di avviare anche per loro il processo di stabilizzazione.

Solidarietà e sostegno da parte di alcuni amministratori comunali della provincia di Messina, che condividono le ragioni della protesta dei precari ASU, che dal 26 al 28 febbraio incroceranno le braccia.

A manifestare vicinanza, con una nota, il vice sindaco di Furnari Salvatore Chiofalo, mentre il sindaco di Torrenova, Salvatore Castrovinci, ha diffuso, poca fa, un video messaggio.

Sciopero lavoratori ASU

Pubblicato da Comune di Torrenova – Messina su Lunedì 25 febbraio 2019