Inserito nel Masterplan il progetto per la strada Naso-Ponte Naso

518

Il Sindaco di Naso, Daniele LETIZIA, ha sottoscritto a Messina, presso il Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni, alla presenza del Sindaco della Città Metropolitana On. Cateno De Luca, una convenzione relativa ai 20 progetti da inserire nella rimodulazione del Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Messina a valere sulle risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020 ovvero su altri programmi di finanziamento regionali ed extra regionali.
I fondi riguardano la rimodulazione del c.d. “Masterplan” – settore viabilità.
Nell’Accordo di Programma siglato, il Comune di Naso ha ottenuto l’inserimento dell’intervento relativo al “Completamento della strada di intercomunale Naso – Ponte Naso”, ovvero la bretella stradale che consentirà l’immediato collegamento viario tra la S.S. 113 Settentrionale Sicula e la S.S. 116 Randazzo/Capo d’Orlando, con l’effetto di ridurre in modo esponenziale gli attuali tempi di percorrenza delle ordinarie tratte viarie esistenti per il raggiungimento dei Comuni costieri ed il collegamento con i Comuni di Castell’Umberto, Ucria, Floresta, Tortorici e Raccuja.

L’importo dell’intervento ammonta complessivamente a 4 milioni euro.

“Con quello di oggi è stato raggiunto forse l’obiettivo più importante dei miei due mandati – afferma il Sindaco – punto principale del programma elettorale di tutti i candidati a Sindaco degli ultimi trent’anni. Grazie alle risorse economiche inserite in questo Accordo di Programma, infatti, riusciremo finalmente a completare una strada molto importante non solo per la comunità di Naso, ma anche per molti altri comuni, perché la stessa ha un forte impatto in termini di coesione e continuità territoriale, tanto da poter migliorare e rafforzare le connessioni tra le aree interne e quelle costiere, con un significativo abbattimento dei tempi ed un incremento della mobilità”.