“Fan…o la Patria”: la scritta che fa arrabbiare De Luca

507

Una scritta offensiva sul monumento ai caduti a Messina. E poi il simbolo degli anarchici.

Ha provocato rabbia e sdegno a Messina la frase oltraggiosa apparsa questa mattina. Tra i più contrariati dell’offesa contro il simbolo dei morti in guerra, il sindaco Cateno De Luca che ha deciso di recarsi sul posto e farsi ritrarre da alcune foto.
“Siete una cosa inutile ! – ha poi commentato il primo cittadino -Offendere la memoria degli eroi che hanno perso la vita per consentirvi di nascere e bestemmiare denota che siete degli ingrati e senza un briciolo di umanità ! In giornata l’ Autorita’ Portuale provvederà a cancellare questo gesto infame !”