Rocca di Capri Leone, odontotecnico fa il dentista. Denunciate 2 persone

5006

Un via vai eccessivo di persone da uno studio medico di Rocca di Capri Leone ha insospettito i Carabinieri della locale stazione.

Dopo mirate attività informative, i militari hanno raccolto elementi e testimonianze che hanno permesso di accertare la presenza di un’attività di medicina odontoiatrica svolta da un odontotecnico.

Gli elementi acquisiti hanno portato la Procura della Repubblica di Patti ad emettere un decreto di perquisizione dello studio medico, eseguito nel pomeriggio di sabato ed che ha consentito di cogliere in flagranza di reato l’odontotecnico mentre esercitava la professione medica senza avere i titoli richiesti: laurea, abilitazione e diploma di specializzazione in campo odontoiatrico.

I militari hanno, quindi, denunciato due persone, l’ odontotecnico ed il medico di base titolare dello studio presso il quale venivano ricevuti i pazienti, ritenuti responsabili, in concorso tra loro, del reato di “esercizio abusivo di una professione”, mettendo i sigilli allo studio e sequestrando le attrezzature mediche.