Monforte, sequestrata una rete "sciabica" e bianchetto

551

La Guardia Costiera di Milazzo presso il litorale di Monforte ha avvistato quattro persone intente a recuperare un attrezzo da pesca del tipo “Sciabica”, direttamente dalla spiaggia. Hanno verificato che la rete era armata con un sacco avente ampiezza della maglia non regolamentare comunemente definito “velo”.

La sciabica con il velo è un attrezzo da pesca vietato dalla vigente normativa comunitaria e nazionale sia per la pesca professionale che per la pesca dilettantistica in quanto, per caratteristiche tecniche di costruzione e di impiego è rivolto alle catture di specie ittiche di piccolissima taglia, in particolare il novellame di sarda. Le quattro persone sono state sanzionate con un verbale amministrativo dell’importo di 1.000 euro, l’attrezzo è stato sequestrato, il prodotto ittico – si trattava di bianchetto – già catturato, è stato donato in beneficenza a seguito della visita del servizio veterinario dell’Asp che ne ha certificato l’idoneità al consumo umano.