Naso, ruspe al lavoro per la demolizione dell'ex archivio

792
Proseguono gli interventi sul centro storico di Naso, che da 9 anni è interessato da un movimento franoso che rischia di far scivolare a valle il versante sud del centro abitato. 
P
er questo, stamattina, ha preso il via la demolizione dell’ex archivio che sorge tra piazza Garibaldi e piazza Roma, sullo stesso fronte della frana su cui sorgeva la vecchia sede municipale, demolita quasi due anni fa.
La  Loveral srl di Patti sta eseguendo l'intervento , disposto dall’Ufficio regionale contro il dissesto idrogeologico, e che fa parte di un progetto finanziato con oltre 12 milioni di euro per stabilizzare il centro storico.