San Giorgio di Gioiosa Marea, tratto di strada a rischio crollo

1169

L’ondata di maltempo di questi giorni ha ulteriormente peggiorato il problema dell’erosione della costa di San Giorgio di Gioiosa Marea.

I marosi hanno infatti messo a rischio la stabilità di un tratto di strada che attraversa il centro della frazione, parallelamente alla via Andrea Doria, nei pressi della chiesa di San Giorgio Martire; da ieri si è quindi provveduto a vietare il transito in quell’area, per preservare la pubblica incolumità. Intanto, alcuni cittadini hanno inscenato una singolare protesta, tra il serio ed il faceto. Con tanto di attrezzi si sono difatti posizionati in uno dei punti d’ingresso del paese, fingendo di star iniziando i lavori per mettere i cancelli e chiudere tutto, poiché l’amministrazione comunale non è ancora riuscita a risolvere né la questione dell’erosione costiera né quella della potabilità e della carenza dell’acqua.