Capo d'Orlando si rifà il look, via a restyling e messa in sicurezza delle strade

1511

Capo d’Orlando si prepara a cambiare volto. Partiranno infatti a breve i lavori di manutenzione e rifacimento di parecchie strade nel territorio orlandino.

Il nuovo impulso alle attività di manutenzione delle strade arriva da fondi stanziati dal governo, che ammontano a 100 mila euro, che insieme a 30mila euro che l’amministrazione del sindaco Ingrillì prenderà dal bilancio e agli interventi della città metropolitana di Messina darà luogo alla messa in sicurezza e ad un generale restyling delle strade orlandine.

Nel mese di dicembre l’amministrazione comunale ha già avviato i lavori di posa di asfalto nelle strade che interessano le contrade di Scafa, San Martino, Crocevia e nelle zone di Catutè e Forno Alto. Lo stesso intervento riguarderà a breve la via della Fonte nel tratto tra via Libertà e via Colombo, la stessa Via Colombo fino alla via Piave, e la via Vittorini (tra Consolare Antica e via Lucio Piccolo).
Verrà rifatta la segnaletica orizzontale in tutto il centro cittadino ed è stato avviato un piano di restyling dell’isola pedonale già in parte attuato con la manutenzione e la posa di nuove panchine lungo la Via Crispi, che nella prossima primavera tornerà ad avere l’asfalto rosso, che sarà posto lungo tutta l’isola pedonale per ridare luce e vivacità al cuore pulsante del centro.