Capo d'Orlando, 66enne trovato morto in casa

5831

È attribuibile a cause naturali la morte di un 66enne ritrovato ieri pomeriggio nella sua casa di contrada Santa Lucia, a Capo d’Orlando, in cui viveva da solo.

I figli, che vivono fuori città, non riuscendo a mettersi in contatto con l’uomo dalla serata di lunedì, si sono subito insospettiti facendo scattare l’allarme. L’uomo non rispondeva né al telefono né al campanello, e per questo si sono rivolti al Commissariato di Polizia.

Così dopo aver atteso ancora qualche ora, nel primo pomeriggio di ieri gli agenti, insieme ai Vigili del Fuoco di Sant’Agata Militello, hanno forzato la porta dell’abitazione, ed entrati in casa hanno trovato l’uomo senza vita.

Dopo un sopralluogo col 118 si è appurato che il 66enne è deceduto nel suo letto, per cause naturali, tra le due e le tre della notte tra lunedì e martedì.