Messina, 17 misure cautelari per associazione a fine di spaccio, armi e furti

1242

La squadra mobile della Questura di Messina sta eseguendo diciassette misure custodiali a carico di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei delitti di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, porto e detenzioni di armi e munizioni, associazione finalizzata al furto di ciclomotori ed altro.

Un vero e proprio sodalizio criminoso che operava nella città di Messina attorno al quale giravano gli affari illeciti della consorteria costituita da componenti tanto siciliani quanto calabresi. Ulteriori dettagli saranno resi nel corso di una conferenza stampa che si terrà stamani, alle ore 11.00, alla presenza del Questore Mario Finocchiaro e del Procuratore Aggiunto della Repubblica Rosa Raffa, presso la sala riunioni della Questura.