Sant'Agata Militello, tra qualche giorno riapre il lungomare

1447

E’ ormai imminente il completamento dei lavori di ricostruzione del tratto di muro di sostegno del lungomare distrutto dalle mareggiate lungo la provinciale 162, nel tratto compreso tra il vallone Posta e il prolungamento di via Roma”.

Da ieri, le maestranze dell’impresa Ricciardello hanno cominciato ad asfaltare l’arteria, intervento che verosimilmente, condizioni meteo permettendo, dovrebbero concludersi entro fine settimana. Il capo cantiere Giuseppe Amata prevede che la strada possa essere definitivamente consegnata quanto prima, all’ex Provincia di Messina e riaperta al traffico veicolare. Dopo aver realizzato circa 500 metri di muro paraonde, collocato massi protettivi al piede del muro, ripristinato i marciapiedi lato mare con relativo muretto che fungerà anche da sedile, costruito lo scivolo d’accesso alla spiaggia peri disabili, i lavori saranno completati con la collocazione dei lampioni e della segnaletica stradale orizzontale e verticale. I lavori presero il via nell’ottobre 2017 a cura della Città Metropolitana con la direzione dei lavori da parte dell’ing. Rosario Bonanno.