Capo d'Orlando, la relazione della Comandante Castano per il 2018

Servizi di Polizia stradale, tutela del territorio e dell’ambiente, ma anche  sicurezza urbana, polizia commerciale e amministrativa: sono molteplici le attività svolte dal Comando di Polizia Municipale di Capo d’Orlando, sintetizzate dal Comandante Maria Teresa Castano nella relazione 2018.

Per quanto riguarda il servizio di Polizia stradale nel 2018 Vigili urbani e Ausiliari del Traffico hanno elevato 4.448 verbali, decurtato 1.274 punti della patente e incassato oltre 190mila euro dai parcometri. Oltre 253mila euro è invece il totale dei Ruoli resi esecutivi su verbali non oblati dell’anno 2015. 59 sono stati i posti di controllo effettuati anche con  strumentazione tele laser e 357 i Veicoli controllati. L’ufficio ha inoltre emesso 15 pass rosa per donne in gravidanza o con bimbi entro 1 anno di età.

La comandante Castano ha anche attivato un progetto di Educazione Stradale con gli alunni della scuola materna dell’IC n.2 con l’obiettivo di arruolarli come ambasciatori di buone pratiche e abitudini corrette con le quali bacchettare i loro adulti di riferimento.

La polizia municipale orlandina ha svolto servizi di contrasto dei fenomeni di abusivismo svolgendo 15 accertamenti edilizi, e costanti sono stati i controlli in materia di corretto conferimento rifiuti e sull’abbandono di immondizia, che hanno portato a 14 Verbali per errato conferimento dei rifiuti. Crescente anche l’impegno profuso a tutela del benessere degli animali, con ben 52 servizi di polizia veterinaria.

Svolti servizi anche a tutela dei consumatori, per la prevenzione e il contrasto dell’abusivismo commerciale, della falsificazione e contraffazione dei prodotti e del rispetto delle norme sanitarie dei prodotti in vendita, anche in occasione della fiera allestita in occasione della festa patronale. 109 controlli al commercio itinerante ed elevati 53 verbali.
La polizia municipale ha collaborato con le forze dell’ordine anche alle operazioni disposte dalla Questura effettuando controlli sulle spiagge e presso il mercato settimanale. In quest’ultimo sono stati sequestrati 318 Kg tra prodotti ittici e formaggi di vario tipo non etichettati.

Naturalmente i dati sintetizzati non rappresentano complessivamente tutta l’attività che quotidianamente viene erogata dalla Polizia Municipale di Capo d’Orlando. “Certamente ci saranno stati casi nei quali non siamo riusciti a soddisfare prontamente le esigenze o le aspettative dei cittadini – conclude la comandante Castano nella sua relazione -, casi nei quali è risultato sbagliato l’approccio verso i nostri interlocutori.  Pertanto obiettivo per il futuro sarà anche quello di ridurre sempre più questa parte di insoddisfazione”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank