Finanziamenti per i comuni inferiori a 20mila abitanti: ecco la ripartizione ne messinese

3308

Pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno il decreto che stanzia contributi per la realizzazione di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio culturale.

“Con la manovra abbiamo stanziato 394 milioni di euro per tutti i comuni italiani sotto i 20.000 abitanti- afferma il deputato del M5S Alessio Villarosa- Adesso, dopo la pubblicazione del decreto, tutti i comuni dovranno comunicare l’inizio lavori entro il 15 maggio 2019, pena revoca del finanziamento. Vediamo in quanti usufruiranno di questa piccola occasione. Parliamo di circa 5 Milioni di euro che arriveranno in tutta la provincia di Messina grazie al nostro Governo per permettere anche ai piccoli comuni di avere quella liquidità per piccoli interventi di messa in sicurezza del territorio.

Adesso tutto dipenderà da loro, hanno tempo fino a maggio per iniziare l’esecuzione dei lavori per la realizzazione delle opere pubbliche. “

Questa la lista di tutti i finanziamenti della provincia di Messina:

-100.000: CAPO D’ORLANDO, LIPARI, PATTI, SANT’AGATA DI MILITELLO, TAORMINA

-70.000: ACQUEDOLCI, BROLO, GIARDINI NAXOS, GIOIOSA MAREA, PACE DEL MELA, ROMETTA, SAN FILIPPO DEL MELA, SANTA TERESA DI RIVA, TERME VIGLIATORE, TORREGROTTA, TORTORICI, VILLAFRANCA TIRRENA;

-50.000: ALI’ TERME, CAPIZZI, CAPRI LEONE, CARONIA, CASTELL’UMBERTO, CASTROREALE, CESARO’, FALCONE, FRANCAVILLA DI SICILIA, FURCI SICULO, FURNARI, GAGGI, GALATI MAMERTINO, LETOJANNI, MERI’, MISTRETTA, MONFORTE SAN GIORGIO, MONTALBANO ELICONA, NASO, NIZZA DI SICILIA, OLIVERI, PIRAINO, ROCCALUMERA, RODI’ MILICI, SAN FRATELLO, SAN PIER NICETO, SAN PIERO PATTI, SANTA LUCIA DEL MELA, SANT’ANGELO DI BROLO, SANTO STEFANO DI CAMASTRA, SAPONARA, SCALETTA ZANCLEA, SINAGRA, SPADAFORA, TORRENOVA, TUSA, VENETICO;

-40.000: ALCARA LI FUSI, ALI’, ANTILLO, BASICO’, CASALVECCHIO SICULO, CASTEL DI LUCIO, CASTEL MOLA, CONDRO’, FICARRA, FIUMEDINISI, FLORESTA, FONDACHELLI-FANTINA, FORZA D’AGRO’, FRAZZANO’, GALLODORO, GRANITI, GUALTIERI SICAMINO’, ITALA, LENI, LIBRIZZI, LIMINA, LONGI, MALFA, MALVAGNA, MANDANICI, MAZZARRA’ SANT’ANDREA, MILITELLO ROSMARINO, MIRTO, MOIO ALCANTARA, MONGIUFFI MELIA, MONTAGNAREALE, MOTTA CAMASTRA, MOTTA D’AFFERMO, NOVARA DI SICILIA, PAGLIARA, PETTINEO, RACCUJA, REITANO, ROCCAFIORITA, ROCCAVALDINA, ROCCELLA VALDEMONE, SAN MARCO D’ALUNZIO, SAN SALVATORE DI FITALIA, SANTA DOMENICA VITTORIA, SANTA MARINA SALINA, SANT’ALESSIO SICULO, SAVOCA, TRIPI, UCRIA, VALDINA.

https://dati.interno.gov.it/…/docum…/decreto-10-gennaio-2019