Capo d’Orlando, controlli antidroga al “Lucio Piccolo”

3936

Questa mattina i Carabinieri della stazione di Capo d’Orlando, con l’aiuto delle unità cinofile del Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi, hanno hanno eseguito uno specifico ed articolato servizio di controllo di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti alla sede centrale dell’Istituto di Istruzione Superiore “Lucio Piccolo” di Capo d’Orlando.

L’attività si inserisce nell’ambito della direttiva ministeriale denominata “Scuole sicure”, che ha come obiettivi la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di devianza giovanile, con particolare riferimento al consumo di sostanze stupefacenti e alle condotte violente inquadrabili in episodi di bullismo e cyber bullismo.

Le scuole sono considerate obiettivi primari per il controllo preventivo attraverso una presenza costante e efficace delle forze dell’ordine, anche con l’inserimento di apposite conferenze circa i rischi del consumo di droga e quelli legati al bullismo ed alla violenza di genere.

Le verifiche sono state eseguite all’esterno del plesso scolastico e all’interno, lungo i corridoi, nei bagni e nelle aule frequentate dagli studenti. Le operazioni sono avvenute regolarmente senza alcun rinvenimento di sostanze stupefacenti.