Usura, imprenditore pirainese davanti al Gup

2059

Usura in concorso ed esercizio abusivo di attività finanziaria.
Sono queste le ipotesi di reato per le quali,  il 26 febbraio, dovranno comparire davanti al Giudice per le Udienze Preliminari, l’imprenditore pirainese Domenico Mollica ed i suoi collaboratori Valentino di Virgilio e Gabriele Ruffolo, entrambi romani. I tre sono difesi dagli avvocati Gianluigi Abbruzzese, Vincenzo Siniscalchi, Alvaro Riolo e Tiziana Tranquilli.
L’udienza preliminare si terrà al tribunale di Roma e ruota intorno ad alcuni interessi usurai che i tre si fecero dare dall’imprenditore milazzese Francesco Duca e dall’impresa Fintel Costruzioni con sede a Roma.
I fatti risalgono tra il 2010 ed il 2012.