Frazzanò, va in escandescenze e spinge il medico dalle scale

3767

Non sono gravi le condizioni del medico in servizio presso il 118  che ieri sera è stato aggredito a Frazzanò da un paziente affetto da problemi psichiatrici.
Secondo le notizie raccolte dai Carabinieri, intervenuti sul posto, la madre del ragazzo, che già in passato aveva manifestato sfoghi violenti, ha avvisato la Guardia Medica.
Giunto sul posto, il medico di turno ha cercato di convincere il giovane a seguirlo per un controllo.
Il ragazzo, che vive in casa con la madre, nel tentativo di divincolarsi ha spinto dottore facendolo cadere dalle scale.
Sul posto è giunta anche una seconda ambulanza da Capo d’Orlando che ha soccorso il medico mentre il giovane è stato convinto quasi un’ora dopo ad accettare le cure mediche in casa.