Brolo, 28 persone incluse nel progetto “Emergenza ed urgenza”

Sono 28 i cittadini di Brolo inclusi nella seconda annualità del progetto “Azione n.8 Emergenza ed Urgenza”.

Le persone selezionate fra quelle che avevano fatto istanza, svolgeranno durante il mese di gennaio, piccoli servizi alla comunità secondo le proprie competenze, per un totale di 20 ore e percependo in cambio 120 euro. L’assessore ai Servizi sociali brolese, Marisa Briguglio, ha espresso soddisfazione per il risultato ottenuto; il progetto prevedeva infatti complessivamente 100 piccole “borse lavoro” da ripartire tra i comuni del distretto socio sanitario D30, che comprende, oltre appunto a Brolo, i comuni di Gioiosa Marea, Librizzi, Montagnareale, Oliveri, Piraino, Patti e San Piero Patti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank