Capo d’Orlando, un teatro nell’ex scalo merci?

437

Un teatro nel magazzino dell’ex scalo merci di Capo d’Orlando.

È questa la proposta che le Associazioni orlandine avanzano per la destinazione d’uso del magazzino ex scalo merci, il cui progetto di rifunzionalizzazione per finalità di interesse pubblico predisposto dal Comune è stato ammesso a finanziamento con fondi del Bando Periferie Urbane.

Il progetto attualmente prevede invece la realizzazione di uffici comunali. Le associazioni hanno avviato una riflessione al loro interno e, nel sottolineare la cronica mancanza di una struttura a Capo d’Orlando dedicata ad accogliere le attività culturali e sociali che esse svolgono, propongono all’Amministrazione Comunale di realizzare nell’ex magazzino della ferrovia il “TEATRO ALLO SCALO”, un contenitore culturale destinato a diventare il fulcro della vita associativa della città. Uno spazio adibito ad Teatro – Auditorium nel quale poter offrire alla città una proposta culturale variegata e qualificata, coordinata in una programmazione annuale.

Il “TEATRO ALLO SCALO” costituirà per le oltre 50 associazioni orlandine occasione per elaborare progetti ed attività comuni, per i giovani rappresenterà uno spazio di aggregazione nel quale dare corpo a nuove idee, per i tutti i cittadini sarà l’opportunità di rendersi partecipi ad attività laboratoriali  passando dalla condizione passiva di spettatori a quella attiva di protagonisti.

Con questo intento le associazioni hanno costituito un comitato, denominato per l’appunto “Comitato TEATRO ALLO SCALO“, che avrà il compito di proporre alla città questo nuovo progetto interloquendo con l’Ente Comune affinché accolga  la proposta ed intraprenda tutte le necessarie azioni per apportare una variante all’attuale progetto. A sostegno della credibilità della loro idea, le associazioni fanno riferimento a quanto già realizzato in altri Comuni dove strutture ex scalo merci molto simili alla nostra sono state trasformate in spazi culturali e sono già attive ed operanti.

Il “TEATRO ALLO SCALO” rappresenta una straordinaria occasione di rilancio sociale e culturale per Capo d’Orlando, un’idea forte, funzionale, innovativa e non onerosa per il Comune, che può portare la nostra Città nei i primissimi posti tra i centri della Provincia di Messina non solo per numero di abitanti, ma tra quelli con la migliore qualità della vita.