Ha violato i sigilli in due aree sequestrate, denunciato dai carabinieri

1339

Un uomo è stato denunciato per aver violato i sigilli in due zone del territorio di San Salvatore di Fitalia, poste sotto sequestro perché divenute discariche abusive a cielo aperto.

Sono state localizzate in due vaste aree di parcheggio di circa duemila metri quadrati nel territorio di San Salvatore di Fitalia, sulla scorrimento veloce che, dall’incrocio della strada “Due Fiumare” conduce a Galati Mamertino, una in località “Piano Mulino” ed una in località “Bellacosa”. I carabinieri della stazione di San Salvatore di Fitalia, al comando del maresciallo Salvatore Fiore, si erano attivati in un servizio di controllo per la repressione di reati ambientali ed individuarono i due siti sottoposti a sequestro preventivo. Ora gli stesso carabinieri hanno proceduto alla denuncia dell’uomo, che si è introdotto all’interno di queste aree con la sua auto.