San Piero Patti, 120mila euro per il dissesto e la scuola di via Profeta

555

L’Amministrazione comunale di San Piero Patti, guidata dal sindaco Salvino Fiore, ha ottenuto due importanti finanziamenti, per un totale di quasi 120 mila euro, per il consolidamento di una zona del centro abitato e per i lavori di adeguamento alla normativa di prevenzione incendi dell’Istituto Comprensivo di via Profeta.

Con decreto del 6 dicembre il Commissario regionale contro il Dissesto Idrogeologico ha approvato il finanziamento della progettazione esecutiva per il consolidamento della zona compresa tra la via Leonardo Da Vinci e la via Catania – Secondo Lotto.

Il finanziamento, dell’importo di 69 mila e 706 euro, permetterà al comune di acquisire il progetto esecutivo in modo da poter richiedere il finanziamento di questa importante opera.

In data 10 dicembre invece è stata ammessa a contributo l’istanza di finanziamento per i lavori di adeguamento alla normativa di prevenzione incendi, per un importo di 50mila €, del plesso scolastico di via Professor Profeta.

I lavori, che riguarderanno i locali della palestra, permetteranno la messa in sicurezza di tutto l’Istituto Comprensivo e l’ottenimento della certificazione antincendio.

Questo finanziamento si somma ai fondi ottenuti per realizzare indagini per la valutazione del rischio sismico nei locali del plesso scolastico.