Lotta al randagismo, sterilizzati 126 gatti alle Isole Eolie

439

Importante iniziativa per la lotta al randagismo realizzata alle Isole Eolie. A seguito della richiesta avanzata dagli abitanti di Panarea, Salina e Vulcano, grazie all’Ente Nazionale Protezione Animali, nel giro di cinque giorni ben 126 gatti randagi sono stati sterilizzati.

«È emersa la necessità di creare un luogo di riferimento per le Eolie che possa consentire di avviare un progetto stabile – dice Eleonora Zagami, presidente di Enpa Eolie –, dove i professionisti che vogliono dare il loro contributo volontario possano operare in condizioni di sicurezza. In tal senso stiamo lavorando per ultimare il rifugio sanitario, unitamente alla responsabile al randagismo. Enpa fornirà parte degli strumenti necessari. Le nostre isole potrebbero diventare un modello per altri comuni nella lotta al randagismo».

Quello conclusosi il 6 dicembre è l’ottavo intervento dell’Enpa nelle Eolie: in sei anni l’associazione è riuscita a sterilizzare 1.040 randagi, tra cani (190) e gatti (ben 950). Nonostante il contributo fondamentale per tenere sotto controllo la situazione dei “trovatelli” nelle isole il randagismo continua a rappresentare un serio problema.