Stoppato dal Tar il bando per il servizio delle prenotazioni sanitarie

E’ stata congelata l’aggiudicazione definitiva dell’appalto per l’affidamento del servizio quinquennale di gestione del centro unificato prenotazioni dell’azienda sanitaria Policlinico di Messina.

I giudici della quarta sezione del Tar di Catania hanno accolto il ricorso di “Radio Call Service srl” di Brolo, rappresentata dall’avvocato Aldo Tigano. La ditta ha presentato il ricorso contro l’azienda Policlinico, l’Asp di Messina, l’azienda Papardo e l’istituto Bonino Pulejo e nei confronti del raggruppamento temporaneo di imprese cooperativa sociale “Asso-Onit Group srl” che si era aggiudicato la gara. Il Tar ha accolto la richiesta di accesso agli atti e poi anche la richiesta di sospensiva presentata dall’azienda brolese, stoppando l’aggiudicazione definitiva del servizio. L’udienza di merito si discuterà il  28 febbraio 2019.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank