Milazzo, al via il processo per i “furbetti del cartellino”

820

Ha preso il via nell’aula penale del Tribunale di Barcellona, davanti al giudice monocratico Francesco Alligo, il processo a carico di 59 persone coinvolte nell’operazione “libera uscita” che nell’ottobre del 2016 portò a denunce ed obblighi di firma da parte della Guardia di Finanza,per assenteismo. L’inchiesta ruotava intorno ai cosiddetti “furbetti del cartellino” al Municipio di Milazzo.
Nella prima udienza non sono state depositate richieste di costituzione di parte civile, neppure quella attesa da parte del comune mamertino.
Fissato, subito dopo, il calendario delle prossime 4 udienze che si terranno il 29 e 30 aprile, 29 e 30 maggio 2019.