Fondi regionali, il sindaco di Capo d’Orlando sbotta

548

Un attacco agli uffici della regione ed alla loro miopia che, stavolta, è andata oltre persino alle indicazioni degli assessorati.
E’ un sindaco deluso ed arrabbiato quello del comune di Capo d’Orlando che in fretta e furia ha chiamato la stampa per denunciare il tentativo di mortificazione del territorio.
Il nodo è la ripartizione dei fondi regionali per gli investimenti. Soldi che servono a riparare le strade, sistemare acquedotti ed intervenire in opere fondamentali per il territorio cittadino.