Barcellona, sei persone denunciate nella notte di Halloween

629

Nella notte tra il 31 ottobre e il primo novembre i Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto hanno svolto servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione del fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti nei luoghi della movida notturna del comprensorio di Barcellona Pozzo di Gotto.

Nel corso dei servizi di controllo della notte di Halloween, in cui sono stati impiegati equipaggi dell’Aliquota Radiomobile e delle Stazioni di Santa Lucia del Mela, Furnari e Falcone, i militari dell’Arma hanno proceduto nei confronti di:

  • una 33enne che è stata deferita in stato di libertà all’A.G. per ricettazione;
  • un 26enne che è stato deferito in stato di libertà all’A.G. per reiterazione nella guida senza patente;
  • un 21enne che è stato deferito in stato di libertà all’A.G. per coltivazione di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;
  • 3 giovani che sono stati deferiti in stato di libertà all’A.G. per guida in stato di ebrezza ed altre 2 persone che sono state segnalate per guida con tasso alcolemico superiore al limite consentito, con contestuale ritiro delle patenti di guida;
  • 4 persone che sono state segnalate alla locale Prefettura quali assuntori di stupefacente, poiché trovate in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti, detenute per uso personale.

Inoltre i Carabinieri hanno controllato 63 automezzi e 134 persone e contestato infrazioni al Codice della Strada che prevedono sanzioni penali e sanzioni amministrative (tra cui 3 per mancanza di copertura assicurativa e 2 per mancata revisione, con contestuali sequestri amministrativi dei veicoli), ritirando, in vista della successiva sospensione, ben 5 patenti di guida.