Nuovo parroco per la Chiesa di Caronia

419

Un evento di gioia  e di festosa accoglienza è in preparazione a  Caronia per dare l’ufficiale  inizio  al Ministero Pastorale dell’Arciprete, don Carmelo Scalisi, nuovo parroco della Parrocchia “S. Nicolò di Bari” del Centro e “Maria SS. Annunziata” della frazione Marina.
C’è attesa , infatti, per la venuta del Vescovo della Diocesi di Patti, mons. Guglielmo Giombanco, che presiederà in Chiesa Madre, la solenne Concelebrazione Eucaristica  che  aprirà  l’ingresso del nuovo parroco, il prossimo 23 Ottobre alle 17:30.
Momenti di preghiera, di adorazione, spazio alle confessioni, presenze sacerdotali importanti sono previste  per condividere un avvenimento di rilievo della comunità caronese.
Il triduo di preparazione all’evento  è iniziato  lunedì nel Centro  con  il celebrante  Sacerdote don Cirino Versaci, docente di Sacra Scrittura delle Facoltà Teologiche “San Giovanni Evangelista” di Palermo e “S.Tommaso”  di Messina,  a seguire il giorno dopo, dall’arc., don Leonardo Maimone , Direttore della Caritas Diocesana, già Parroco di  Caronia e oggi,  della parrocchia S. Caterina di Patti  e si concluderà mercoledì, con l’arc.,  don Carmelo Catalano,  parroco della parrocchia “San Pietro Apostolo  di Ucria.

A Marina da sabato  20 ottobre a lunedi 22, invece, si avvicenderanno il sacerdote don Giuseppe Agnello- cappellano dell’Ospedale di S. Agata di Militello, don Salvatore Canciglia , parroco della parrocchia “Madonna del Buon Consiglio”-S.Barbara”  di Naso e dall’arc.,  don Daniele Collovà,  Parroco della parrocchia “Maria SS. del Carmelo” di S.Agata di Militello.

Don Carmelo che ha circa 49 anni, è nato a Pavia  ma  vive in Sicilia e proviene  dalla parrocchia di S. Maria del Gesù, di Raccuja. Ordinato sacerdote  nel 1994 a S.Fratello quando era Vescovo  Mons. Ignazio Zambito,  Ha conseguito la licenza di Diritto Canonico a Roma  ed è stato Viceparroco , per tre anni ,  nella parrocchia di Santo Stefano del vicariato foraneo stefanese.

di Santina Folisi