Giunta e Consiglio comunale di San Filippo del Mela incontrano la RAM

116

Confronto reciproco e costante per migliorare la conoscenza della raffineria. E’ il tema principale emerso nell’incontro di ieri tra la Raffineria di Milazzo e la Giunta ed il Consiglio Comunale di San Filippo del Mela.
Incontro proficuo e costruttivo con tante domande poste dai consiglieri comunali e dai rappresentanti della Giunta.
Proprio attraverso domande, approfondimenti ed osservazioni, si è focalizzata l’attenzione su tutti i temi di comune interesse, dall’aspetto socio-economico a quelli legati alla salute, alla sicurezza ed al rispetto dell’ambiente, da sempre obiettivi primari della società e compiti istituzionali degli organi di governo e rappresentanza.
Grande attenzione è stata dedicata al tema delle centraline di monitoraggio delle immissioni. Si è quindi chiarito che oltre alle due centraline dell’ARPA, sul territorio sono presenti altre dodici centraline di monitoraggio delle immissioni. I dati delle dodici centraline vengono raccolti dalla Citta Metropolitana ed inviati giornalmente all’ARPA Sicilia.

“Siamo contenti di questo incontro istituzionale” afferma il direttore generale, Pietro Maugeri. “Abbiamo potuto cosi raccontare – continua Maugeri – il nostro punto di vista sulle tematiche più importanti e mostrare che oltre al ferro, la raffineria è fatta di persone; persone che per la quasi totalità provengono e vivono nella Valle del Mela e che giornalmente mettono l’anima e la professionalità acquisita negli anni per fare il meglio”.

Gli ospiti hanno poi visitato lo stabilimento; il giro degli impianti ha permesso di fornire ulteriori  chiarimenti e spiegazioni anche su aspetti tecnici e gestionali normalmente poco conosciuti.