Home Attualità Anche Castel di Lucio aderisce alla Consulta dei Nebrodi

Anche Castel di Lucio aderisce alla Consulta dei Nebrodi

402


Un boom di adesioni per la Consulta dei Nebrodi: da ieri ne fa parte anche Castel di Lucio.

Ieri sera il Consiglio del Comune noto per le tradizioni popolari e soprattutto per il caciocavallo come eccellenza culinaria ha votato l’ingresso nella consulta.

Il Sindaco Nobile adesso indirà un bando per nominare i consiglieri della Consulta, che dovranno rappresentare Castel di Lucio in seno al Consiglio.

Il Presidente Alessandro Magistro è stato invitato dal Sindaco per la prossima domenica in occasione della festa patronale.

Ma anche Capizzi , Bronte, e Cesarò hanno già avviato le procedure di adesione, segno che c’è molta attenzione verso questo nuovo organismo territoriale, che si sta occupando di agire com interventi verso i randagi, il bosco, turismo e lavoro.