Reati ambientali, denunciate tre titolari di aziende zootecniche di Castel di Lucio

1308

A Mistretta, i militari della compagnia e del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Catania, hanno denunciato 3 donne tutte residenti in Castel di Lucio;

sono titolari di tre aziende zootecniche a Mistretta e sono state ritenute responsabili della mancata realizzazione, all’interno delle proprie aziende, di apposite concimaie per l’accumulo delle deiezioni animali, circostanza che ha inoltre provocato ingenti ruscellamenti di liquami che sono andati ad imbrattare i terreni confinanti. Contestati anche diversi illeciti amministrativi da parte del servizio veterinario dell’Asl di Mistretta per un importo di 12 mila euro per la non corretta identificazione degli animali.

Infine a Lipari i carabinieri e personale dell’ufficio tecnico del comune di Lipari hanno effettuato un controllo per contrastare il fenomeno dell’abusivismo edilizio sull’isola. Hanno denunciato due persone per violazione della normativa in materia urbanistico-edilizia perché hanno accertato la realizzazione di strutture in cemento e lamiere realizzate in zona sottoposta a vincolo paesaggistico e senza alcun titolo autorizzativo. L’area è stata sequestrata.