Capo d’Orlando, il nuovo assessore è Sara La Rosa

2740

Il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì ha convocato per le 10:15 una conferenza stampa a Palazzo Europa per comunicare l’avvenuto rimpasto nella giunta comunale.

Ingrillì ha confermato l’ingresso di un assessore esterno, la giornalista Sara La Rosa, proposta dalla Lista Orlandina.

Dunque Rosario Milone lascia il suo posto in giunta ad Aldo Sergio Leggio, mentre Sara La Rosa entrera per sostituire Susanna Di Bella.

Della nuova giunta dunque fanno parte Andrea Paterniti (Lista Orlandina), Cristian Gierotto (Partiamo da Capo), Aldo Sergio Leggio (Intergruppo Città Futura – Orizzonte Orlandino) e Sara La Rosa (esterno). Le deleghe verranno ripartite all’inizio della prossima settimana.

“Desidero ringraziare la lista Partiamo da Capo, la Lista Orlandina e l’Intergruppo per lo spirito costruttivo mostrato fin dall’inizio di questo percorso di verifica – commenta il Sindaco Franco Ingrillì. Sono sempre stato convinto che bisogni anteporre le idee e i programmi rispetto alle persone. Il bene comune viene prima di tutto e la squadra che presento credo incarni al meglio questo spirito. Si riparte dal lavoro fatto dalla Giunta che mi ha accompagnato finora e riprendiamo il cammino con determinazione per dare  nuova linfa all’attività amministrativa e fornire le risposte attese dalla comunità orlandina. A Susanna Di Bella e Rosario Milone desidero esprimere un sentito e non formale ringraziamento per il lavoro svolto.
I cambi sono dettati esclusivamente da valutazioni politiche e dalla necessità di recuperare la maggioranza in Consiglio Comunale – ha proseguito il Sindaco.  Sono rammaricato dalla presa di posizione del Consigliere Felice Scafidi che abbandonando il gruppo Partiamo da Capo ha di fatto impedito l’ingresso in giunta di Enza Giacoponello, ma sono comunque molto contento della scelte fatte. Aldo Sergio Leggio conosce bene la macchina amministrativa e fornirà un contributo importante,
La dottoressa Sara La Rosa, che attualmente ricopre l’incarico di capo dell’Ufficio di Presidenza dell’Ente Parco dei Nebrodi, è professionista esperta nel settore della programmazione europea ed ha maturato significative esperienze in diverse amministrazioni pubbliche. Sono certo che saprà fornire un apporto sostanziale fatto anche di passione visto che ama Capo d’Orlando sopra ogni altra cosa.
Agire per il bene comune e portare a compimento i punti programmatici individuati
– ha concluso il Sindaco Ingrillì – sono le linee guida di questa Amministrazione”.