Incidente spettacolare sul viadotto Montagnareale della A/20

11777

Uno spettacolare incidente autonomo si è verificato questo pomeriggio, verso le ore 13.30, sul viadotto Montagnareale della A/20, direzione Messina, nel territorio di Patti.

Per cause in corso di accertamento, un’auto con quattro persone a bordo, nell’affrontare il restringimento della carreggiata, predisposto in questo tratto di autostrada per la pericolosità delle curve del viadotto, ha sbattuto due volte con violenza nel guard rail di destra ed in quello di sinistra. Sul posto, sia per compiere i rilievi del caso, quanto per regolare la circolazione in un tratto particolarmente insidioso della carreggiata, sono intervenute due pattuglie della polizia stradale di Sant’Agata Militello, agli ordini del comandante Massimiliano Fiasconaro. Il bilancio dello spettacolare incidente è stato di quattro feriti; uno di questi, per le gravi condizioni – ha riportato un forte trauma cranico – è stato condotto con l’elisoccorso all’ospedale Papardo di Messina. Era da tempo che in questa parte dell’autostrada non si registravano incidenti; sono comunque per fortuna lontani i tempi in cui, sistematicamente, nel viadotto Montagnareale si ripetevano incidenti gravi e spesso purtroppo mortali.