Ficarra, il ponte di Fornì-Sirallo è della ex-Provincia

540

Torniamo a parlare del Ponte, ubicato in c.da Fornì-Sirallo e ricadente nel territorio comunale di Ficarra, per il quale è stato segnalato alla nostra redazione il transito di mezzi, nonostante la pericolosità.

Il sindaco di Ficarra, Gaetano Artale, è tempestivamente intervenuto sul tema con una nota ufficiale, specificando che il tratto di strada in questione, denominata SP agricola Fornì-Sauro-Brolo è di proprietà della Città Metropolitana di Messina. Come tale, la gestione della stessa spetta alla ex-provincia.

Il sindaco ha sottolineato che transenna e segnale di divieto, adottati a mero titolo precauzionale, sono stati di fatto collocati sul ponte per iniziativa del Comune ficarrese, per garantire l’incolumità degli utenti, seppure il Comune non abbia obbligo alcuno a provvedervi.

In un nota indirizzata alla nostra redazione, ma anche ai competenti uffici della città Metropolitana, il sindaco ha tenuto ad evidenziare che la sua Amministrazione ha puntualmente interloquito per la gestione delle SP ricadenti nel territorio ficarrese con i preposti uffici della Ex Provincia e con tutte le altre Autorità competenti ,al fine di segnalare ogni possibile criticità della rete viaria di proprietà provinciale.

Il primo cittadino ficarrese ha, quindi, dato seguito alla segnalazione della cittadina brolese che ha sollevato la questione, ma anche ad altre numerose segnalazioni, pervenute da altri utenti per diverse strade provinciali, sollecitando la Città Metropolitana a eseguire gli interventi di pulizia e di manutenzione su tutti i tratti delle strade provinciali che ricadono nel territorio del Comune di Ficarra, e invitando, altresì, a verificarne la sicurezza al fine, laddove si rendesse necessario, di adottare anche eventuali provvedimenti di interdizione al traffico.