Brolo, controlli ginecologici di prevenzione

690

È ripreso sabato scorso a Brolo, dopo la pausa estiva, con una giornata dedicata alla prevenzione dei tumori legati alla sfera genitale, il progetto “Salute Bene Comune 2018”, organizzato dall’assessore ai Servizi Sociali Marisa Briguglio.

Sono state 25 le donne a sottoporsi ai controlli, eseguiti gratuitamente dalla dottoressa Tindara Leardo, dirigente medico di ostetricia e ginecologia all’ospedale San Vincenzo di Taormina. Lo screening ha permesso di individuare un caso di polipo cervicale, 3 polipi endometriali, 1 setto uterino, 1 cisti ovarica e 9 fibromi uterini, dei quali 6 non diagnosticati fino ad oggi. “La strada della prevenzione – ha commentato a margine l’assessore Briguglio – si dimostra sempre vincente”.