Migliorano le condizioni di Tony Gorgone. A Rocca prosegue la raccolta fondi per aiutare i familiari

1783

Migliorano le condizioni di Tony Gorgone, il 44enne di Rocca di Capri Leone ricoverato all’ospedale di Las Palmas dopo il gravissimo incidente stradale avvenuto due settimane nell’isola delle Canarie.
Le condizioni dell’uomo  migliorano notevolmente, al punto che gli è stato tolto il tubo dell’ossigeno e, da alcuni giorni, il quarantaquattrenne ha iniziato a parlare mentre, al momento del risveglio, ha subito riconosciuto i suoi familiari, giunti a Las Palmas l’indomani del drammatico incidente.
La prognosi comunque rimane riservata per le gravi ferite riportate e he avevano indotto i medici ad amputare una gamba.
Tony Gorgone, era caduto dalla moto mentre percorreva con la sua moto la strada per Montaña.
Intanto prosegue la raccolta di fondi per sostenere la famiglia, lanciata creando una apposita pagina Facebook che sta raccogliendo parecchi consensi.
Anche numerosi locali di Capri Leone hanno avviato sottoscrizioni per aiutare i familiari nelle spese da sostenere nei prossimi mesi.