Gioiosa Marea, passi avanti per il Palazzo municipale

196

Buone notizie per il palazzo municipale di Gioiosa Marea. Dovrebbe infatti essere indetta a breve la gara per l’affidamento del secondo stralcio dei lavori di recupero ed ampliamento dell’edificio, mentre entro la fine dell’anno, nei locali del pianoterra dovrebbe essere trasferita la Polizia municipale. Intanto per quanto riguarda il primo stralcio, ormai concluso, è stata ultimata anche la facciata. Fra gli interventi che restano ancora da realizzare, rientra l’ampliamento della parte posteriore, che consentirà di dare posto a diversi uffici comunali. Per il secondo stralcio, il Comune si avvarrà di un finanziamento di 1.080.000 euro ottenuto nell’ambito del bando pubblico per la predisposizione di un programma regionale di finanziamento per la promozione di interventi  di recupero finalizzati al miglioramento della qualità della vita e dei servizi pubblici urbani nei Comuni della Regione Sicilia; per il primo invece l’amministrazione comunale aveva acceso nel 2010 un mutuo pari a 1.800.000 euro. La ristrutturazione del Palazzo municipale, che si protrae ormai da molti anni, è stata oggetto di una vicenda travagliata, che ha notevolmente rallentato l’andamento dei lavori. Adesso tuttavia, il completamento sembra essere sempre meno lontano.