Messina, intimidazione di stampo razzista

545

Si fa sempre più pesante il clima di intolleranza contro gli immigrati. Qualcuno la scorsa notte ha gettato della vernice rossa davanti l’hotel Liberty, che ospita migranti e davanti al centro di primo soccorso e identificazione dell’ex caserma Gasparro a Messina. Come riporta l’Ansa, sono stati lasciati dei fogli con scritte di minaccia contro la politica dell’accoglienza messa in atto in Italia. Il gesto non è stato rivendicato. Indaga la polizia.
Durissimo il commento del sindaco di Messina contro l’atto di intolleranza.

“Prendo le distanze da questo infame gesto- dice De Luca- condanno questo gesto di intolleranza che stanotte si è consumato presso l’ingresso dell’ hotel liberty che ospita da anni migranti. Sono contrario a questa politica dell’accoglienza ma sono fermamente contrario a qualsiasi atto di intolleranza e di razzismo”