L’Orlandina continua la preparazione, coach Sodini punta sui giovani

251

Ieri ha raggiunto i suoi compagni al ritiro di Sant’Agata il capitano dell’Orlandina Basket Davide Bruttini.

Proprio oggi è stato affidato al lungo toscano classe 1987 il ruolo di guidare una formazione che è un mix di gioventù ed esperienza.

Nei prossimi giorni anche Triche raggiungerà la squadra, ma per il momento continua la preparazione dei giocatori, che sabato 1 affronteranno il primo test stagionale.

Coach Marco Sodini inizierà a provare in campo schemi e spaziature, dando responsabilità ai più giovani. Matteo Laganà si è conquistato la fiducia della società e dello staff e nonostante i soli 18 anni avrà la responsabilità di ricoprire il ruolo di playmaker titolare.