Stasera a Rocca di Caprileone si presenta “Le grotte del Taumaturgo”

312

Stasera, giovedì 23 Agosto alle ore 21:00, in Piazza Gepi Faranda a Rocca di Capri Leone, si svolgerà la presentazione del quarto libro di Nino Truglio, dal titolo “Le grotte del Taumaturgo”.

Interverrà il cugino omonimo dell’autore (che ha curato l’edizione e la stampa del volume) e per accompagnare la lettura di alcuni passi del volume saranno interpretate canzoni della tradizione siciliana da parte di Penelope Truglio e Nino Indaimo, insieme alla chitarra di Enzo Lollo.

“Le grotte del Taumaturgo” è un romanzo che, a partire da una ambientazione favolistica, racconta l’assurdità della guerra insensata tra uomini, piante, ambiente e animali.

Ma ci sono anche racconti di vita vissuta, la storia quasi vera della famiglia dell’autore ambientata a San Salvatore di Fitalia,l’amicizia che nasce tra esseri umani nemici che non si rassegnano alla crudeltà della guerra, ma anche il ritorno doloroso e incerto dopo le battaglie e la prigionia.

Poi Truglio racconta anche della rinascita della vita e del miracolo economico della Sicilia negli anni ’50 del secolo scorso e del rapporto affettuoso tra padre e figlio caratterizzato dalle mille difficoltà causate dalla lontananza, necessaria a guadagnarsi quello che Quasimodo, in Vento a Tindari, definisce “amaro pane a rompere”.