A Scafone Tiranni, successo per la sagra dei maccheroni

910

Continuano i festeggiamenti estivi, soprattutto quelli che tengono vive le tradizioni siciliane. A Scafone Tiranni, contrada di Sant’Agata Militello, si è svolta ieri sera l’ottava edizione della sagra dei “Maccaruna nta maidda”, organizzata dall’Associazione Rocca Bianca, presso il piazzale della scuola elementare.

I membri dell’associazione hanno cucinato i tipici maccheroni al sugo di carne con melanzane fritte, per offrirli ai numerosi visitatori presenti, che hanno potuto degustare piatti tipici ed ascoltare la musica dei fratelli Cappello. Tra balli e canti, i visitatori hanno potuto anche osservare le signore più anziane mentre preparavano l’impasto dei maccheroni fatti in casa, proprio “come si faceva una volta”.

La serata è stata dedicata soprattutto a Michele Fazio, membro dell’associazione organizzatrice, recentemente scomparso. Ad apertura dell’evento, una lettera a nome della Rocca Bianca, per ricordare l’amico Michele sempre in prima linea per sostenere le attività dell’associazione con impegno e concretezza.

Il comitato ha quindi organizzato la serata del 21 agosto come memorial a Michele Fazio per ricordare che vivrà sempre nei cuori di chi lo ha conosciuto.