Sant’Agata Militello, arrivano le colonnine per le auto elettriche

605

Anche il territorio urbano di Sant’Agata Militello sarà presto dotato di una rete di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici, grazie al protocollo d’intesa cui ha dato il via libera l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Bruno Mancuso, con la “Enel X Mobility srl”, società del gruppo Enel che ha ideato un sistema di infrastrutture intelligenti per la ricarica di veicoli di mobilità elettrica.

L’accordo pone a carico dell’impresa la progettazione, realizzazione e gestione delle aree dedicate agli stalli riservati alle auto, l’installazione dalle colonnine (IdR) ed il loro collegamento con la rete elettrica pubblica. La stessa società s’incaricherà quindi dell’esecuzione di tutti i lavori di ripristino e di adeguamento delle aree di servizio, dei collaudi, del mantenimento in funzione delle strutture e la realizzazione della relativa segnaletica. Nessun onere graverà sul bilancio comunale, essendo l’amministrazione locale impegnata esclusivamente nell’individuazione delle aree idonee, da mettere a disposizione per la realizzazione dei punti di ricarica, a collaborare per le procedure burocratiche nonché assicurare che gli stalli vengano occupati solo dai veicoli elettrici in ricarica. Il protocollo d’intesa, della durata di 8 anni dalla sottoscrizione, potrà essere quindi rinnovato o prorogato previa valutazione dei risultati raggiunti.
“La realizzazione delle colonnine di ricarica è uno dei punti specificati nel nostro programma elettorale – commenta il sindaco Bruno Mancuso – nel quale abbiamo sottolineato il proposito di avviare una strategia energetica in sinergia con le direttive europee sulla riduzione dei consumi, la razionalizzazione dell’utilizzo delle fonti esauribili e l’abbattimento delle emissioni nocive, con vantaggi in termini di miglioramento della qualità dell’aria e riduzione dell’inquinamento”.