Lipari, un fulmine fa esplodere un televisore.

1183

Si è conclusa con una domenica all’insegna del maltempo, la settimana ferragostana. Temporali e bombe d’acqua hanno investito la costa tirrenica. Molta paura, ma nessun ferito a Quattropani, borgata collinare di Lipari, dove nella notte tra il 19 e il 20 agosto, un fulmine ha colpito l’antenna e fatto esplodere il televisore nella villa dell’imprenditore Peppe Casella, che era in casa con la famiglia. Predisposta una ricognizione della Protezione civile, su richiesta dell’architetto Mirk Ficarra, dirigente del Comune di Lipari, con cui è stato accertato che non ci sono ulteriori danni, ad eccezione di detriti nella strada provinciale per Porticello.