Frazzanò, arresto per furto di energia elettrica

1937

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello hanno arrestato, in flagranza di reato, due giovani catanesi P.A. e M.F. rispettivamente di 20 e 26 anni , per furto aggravato in concorso.
Nell’ambito delle attività di controllo eseguite in occasione dei festeggiamenti in onore di San Lorenzo, patrono del piccolo centro nebroideo di Frazzanò, i militari della Stazione, nella via principale del paese hanno riscontrato, tra i molteplici venditori ambulanti, la presenza di una bancarella di giochi “tiro a segno” ben allestista ed illuminata da una serie di lampade. L’illuminazione ed i sistemi dei giochi erano però allacciati in modo fraudolento, tramite un lungo cavo, alla linea elettrica comunale. Così è scattato l’arresto presso le camere di sicurezza della stazione Carabinieri di Mirto, in attesa di comparire davanti al Giudice.