Ripescaggi, Rocca si, Sant’Agata no!

737

Il “Città di Sant’Agata” non è stato ripescato in serie D, mentre il “Rocca di Capri Leone” è passato dalla prima categoria alla promozione.

Si evince dall’elenco delle squadre che parteciperanno nei prossimi campionati di eccellenza e promozione. Il Città di Sant’Agata, che ha sperato fino all’ultimo di fare il salto in D, è stato inserito nel girone A con Alcamo, Caccamo, Canicattì, Castelbuono, Castellammare, Cus Palermo, Dattilo, Geraci, Licata, Marsala, Mazara, Mussomeli, Parmonval, Partinicaudace e Pro Favara. Il Rocca di Capri Leone, ripescato dalla prima categoria in promozione, è stato inserito nel girone B con Acquedolci, Altofonte, Bagheria, Caphaledium, Casteldaccia, Gangi, L’iniziativa, Milazzo, Torrenovese, Gioiosa, Acquedolcese N., Lascari, Santangiolese, Sant’Anna e Sinagra.