Acquedolci, esami karate per l’acquisizione delle “cinture”

546

Si sono svolti ad Acquedolci gli esami per l’acquisizione dei gradi da cintura gialla a nera , il tutto al termine del “45° Stage Skascot” – svoltosi in due giorni con allenamenti mattutini e pomeridiani – diretto dal caposcuola maestro Biagio Pedalà, direttore tecnico delle scuole di Tortorici e Acquedolci

e coadiuvato dai tecnici d Sant’Agata di Militello maestro Manuela Genovese, di Santo Stefano di Camastra maestro Antonino De Grazia, di Gioiosa Marea maestro Ignazio Merlo e di Patti maestro Giuseppe Piccione e con inoltre la partecipazione degli  istruttori  Alessio Manera di Tortorici,  Filippo Merlo di Gioiosa Marea e Gabriel Zingales di Sant’Agata di Militello. La “Scuola Karate Patti2 ha presentato agli esami 21 atleti che hanno ottenuto la promozione seguente: CINTURA GIALLA: Maria Rita Ridolfo, Claudia Tramontana, Antonino Radici, Andrea Panassidi, Pierre Puglisi, Ennio Fiore, Nicolò Crifò, Nicolò Ceraolo, Alessandro Danesi, Alessandro Meli, Gabriele Cafarelli, Carlo Fallo, Danilo Salmeri, Antonio Gregoli e Vincenzo Mazzeo. CINTURA VERDE: Ettore Chiofalo, Tommaso Chiofalo e  Gabriele Tricoli. CINTURA MARRONE: Giuseppe Accordino e Beatrice Germano’. CINTURA NERA Manuela Di Bella.

nella foto la Scuola Karate Patti: prima fila in alto da sinistra: Stepan Senyuk, Gabriele Tricoli, Beatrice Germanò, il maestro Giuseppe Piccione con Giuseppe Accordino, Manuela Di Bella, Tommaso Chiofalo e Raffaele Buonsanti.

Seconda fila da sinistra: Ettore Chiofalo, Andrea Panassidi, Nicolò Ceraolo, Antonino Radici, Maria Rita Ridolfo, Claudia Tramontana e Simone Ceraolo.

Terza fila seduti da sinistra: Vincenzo Mazzeo, Pierre Puglisi, Alessandro Danesi, Antonio Gregoli, Carlo Fallo, Nicolò Crifò e Danilo Salmeri.