Cinzia Scaglione torna a S. Agata Militello con “Tutta colpa di Eva”

637

Una serie di testi e monologhi  riadattati da Cinzia Scaglione per rivisitare in chiave femminile ed ironica le origini del mondo.

L’attrice e giornalista pubblicista santagatese, ormai consacrata al mondo della grande produzione teatrale e cinematografica, dopo numerose esperienze con i più importanti nomi del palcoscenico italiano, torna a casa per portare in scena lo spettacolo “Tutta colpa di Eva”, in cartellone per l’estate santagatese. Il personaggio di Eva si muove attraverso una personalissima evoluzione, dalle origini del Paradiso, alla relazione con Adamo, al rapporto con la sessualità, alle riflessioni su svariati temi, fino ad arrivare all’Inferno. Filo conduttore la leggerezza, ma anche la sensibilità femminili, che spogliano dall’impronta virile l’analisi di tematiche esistenziali sempre attuali. Sul palco, giovedì 09 agosto alle 21,30 al Castello Gallego, ad accompagnare Cinzia nel ruolo di Eva, ci saranno la splendida voce della cantante Katia Mastrolembo, il chitarrista Nino Milia ed Emiliano Lazzara.